mercoledì 13 novembre 2019

Recensione: Kingston Court - Holly Kammier

Kingston Court (versione italiana) di [Holly Kammier]



Titolo: Kingston Court
Autore:  Holly Kammier
Genere: Narrativa contemporanea
Editore: Dunwich Edizioni
Pagine: circa 254
Prezzo: 4.99€ eBook
Data di pubblicazione25 Ottobre 2019


A volte devi cadere per scoprire di saper volare. Samantha e Natalie sono a un bivio. Samantha, splendida e sopra le righe, si nasconde dal suo passato aggrappandosi a un marito “perfetto”. Almeno fino a quando non scopre il suo segreto.
Ma non è l’unica donna dell’isolato a ritrovarsi a combattere.
Natalie, premurosa e attenta, è costretta a tornare a lavorare quando suo marito sopravvive per un soffio a un incidente d’auto.

Questo romanzo frenetico segue le vite di due donne drammaticamente diverse che si trovano ad affrontare esperienze sconvolgenti. La morte e la sfortuna le costringono a scegliere se affondare o riscoprire la loro forza interiore e la loro indipendenza.

Descritto come un mix moderno tra Sex and the City e Desperate Housewives, Kingston Court è pieno di scandali, tentazioni e succosi segreti.


Copia omaggio fornita gentilmente da Dunwich Edizioni

recensione

Buongiorno Lettori,
oggi vi parlerò di un romanzo che mi ha colpita subito, sia per la bellissima copertina che per la trama.
Kingston Court” parla della storia di due donne, che abitano dell’omonimo quartiere, Samantha e Natalie. Pur non essendo amiche, le due si conoscono di vista, facendo parte dello stesso gruppo di casalinghe che tutte le settimane si ritrovano insieme per spettegolare e far giocare i bambini. Le due donne si sono create un’esistenza basata sulla famiglia, hanno messo al centro i figli, la casa e il marito e si considerano soddisfatte e felici di quella scelta. 

Finchè un giorno ad entrambe non succede qualcosa di sconvolgente: Natalie e il marito hanno un incidente d’auto e mentre lei non riporta ferite significative, lui viene ricoverato d’urgenza e quando si sveglia dal coma, in cui è precipitato a seguito della collisione, ha completamente perso la memoria, Samantha invece scopre che suo marito la tradisce e vuole lasciarla.

Per entrambe questi avvenimenti sono traumatici e scioccanti, non solo non hanno più il supporto e la vita tranquilla che conducevano, ma devono anche rimparare a prendersi cura di loro stesse e dei figli da sole dopo quasi 20 anni di inattività.
La storia di Natalie e Samantha procede parallelamente nel romanzo e noi assistiamo alla loro rinascita. Sebbene profondamente diverse e con modi di fare e atteggiamenti differenti, le due donne alla fine faranno i conti con la nuova realtà che le aspetta e riusciranno a tenere in piedi la loro vita, in un modo o nell’altro.

Lo odiavo. Lo odiavo per avermi tradita. Per avermi fatto sentire meno importante di quando non mi sentissi già. Meno necessaria, meno attraente, meno rilevante nella sua vita.

martedì 12 novembre 2019

Recensione: Tutto il blu che parla di noi - Naike Ror




Titolo: Tutto il blu che parla di noi
Autore: Naike ror
Genere: Contemporary romance
Editore: Amazon Publishing
Serie: I colori dell'amore #1
Pagine: 365
Prezzo: 3,99 ebook
             9.99 cartaceo 
Data di pubblicazione:


La giovane e bella Faith Howard Moore ha una grande passione: la pittura. Dipinge con le dita, usa sempre il blu e solo di fronte a una tela riesce a sentirsi libera e felice. La sua famiglia, tuttavia, ha ben altri piani per lei. Gli Howard Moore sono una celebre dinastia di diplomatici statunitensi, che non può permetterle di perdersi tra vernici e scarabocchi. Così Faith viene spedita a Parigi per uno stage presso l’ambasciata americana, dove dovrà prepararsi allo studio delle scienze politiche.

Parigi, però, è anche la città dei grandi musei, degli artisti bohémien e soprattutto... la città dell’amore. All’ambasciata, infatti, lavora Terence Fareed Wilkinson, un ricco affarista metà americano e metà persiano. Fisico mozzafiato, occhi di smeraldo, anche lui è un pittore e un amante dell’arte. Ed ecco che scatta implacabile il colpo di fulmine.

Ma se Faith nascondesse a Fareed di essere l’erede dei famosi Howard Moore? E se anche lui celasse un segreto tanto oscuro da poter allontanare Faith?


Copia omaggio fornita gentilmente da Amazon Publishing

recensione

Bentornati/e su questi schermi per una nuovissima ed esaltante recensione!
Oggi vi parlerò di un romanzo che aspettavo da tempo e che ha scritto una delle autrici italiane che amo di più: sto parlando di “Tutto il blu che parla di noi” di Naike Ror!
Non vi anticipo nulla, buona letturaaaa!




Faith è la secondogenita di una delle famiglie diplomatiche più importanti del mondo. E come i suoi genitori e la sorella prima di lei, è destinata a diventare una grande specialista della diplomazia e così portare avanti il prestigioso nome della famiglia. Ha accettato il suo destino sin da piccola anche se la sua reale passione è la pittura, l’arte; un mondo che è del tutto diverso da quello di cui dovrà far parte. Per seguire al meglio gli studi, ogni anno partecipa a degli stage estivi che si tengono in diverse parti del mondo. Quest’anno Faith è assegnata all’Istituto di Parigi. Il poco tempo del tirocinio dovrebbe servirle a migliorare le sue capacità ma un pomeriggio s’imbatte casualmente in un piccolo negozietto caratteristico in cui chiunque può esprimere la propria arte. E lì incontrerà qualcuno che non si sarebbe mai aspettato di vedere, Fareed; uno degli uomini più rigidi e pieni di sè che abbia mai conosciuto. Che cosa ci fa in un luogo del genere?

lunedì 11 novembre 2019

Giveaway: Il mio demone custode - Giulia Nasole


Ciao a tutti lettori accaniti! 
Oggi vi facciamo una grande sorpresa perché, grazie alla Cignonero, avrete la possibilità di vincere 1 copia cartacea del libro "Il mio demone custode" di Giulia Nasole.
Seguite i passaggi richiesti e possa la fortuna sempre essere a vostro favore!



Titolo: 
Il mio demone custode
Autore: Giulia Nasole
Genere: Young Adult
Editore: Cignonero
Serie: Il mio demone custode #1  
Pagine: 354
Prezzo: € 4,99 (ebook)
              € 14,90 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 31 Ottobre 2019


Katy Miller ha diciassette anni e neanche un segreto. La sua vita scorre tranquilla: una carriera scolastica senza nessuno scossone, nessuna bugia da raccontare ai genitori, nessun colpo di testa. Almeno fino a quando, per restituire un favore alla sua migliore amica Rylee, Katy si mette nei guai, e quella che doveva essere una serata solo un po’ fuori dalle righe, si trasforma in un incubo.
Nella palestra dove Rylee l’ha portata, non si organizzano dei semplici match sportivi, ma vere e proprie lotte all’ultimo sangue tra combattenti che non hanno nulla da perdere. E alla fine degli incontri è proprio uno di loro a mettere gli occhi – e le mani - addosso alle due ragazze. Katy e Rylee sembrano non avere alcuna speranza di scappare, ma all’improvviso un altro lottatore interviene in loro aiuto: si fa chiamare Lucifer, è il campione imbattuto di ogni incontro. Combatte indossando una maschera da demone ed è giovane, violento e spietato. Nessuno sa davvero chi sia. Nessuno conosce il suo vero nome.
Katy è convinta che non rivedrà mai più il ragazzo misterioso che, dopo averla salvata, è scomparso senza lasciare traccia. Finché una mattina, a scuola, nel banco accanto al suo, compare un nuovo studente. È arrogante e sfrontato, e durante le lezioni si comporta come una tigre in gabbia. Si chiama Caleb Hale. Ha lo stesso identico sguardo che Katy ha visto di sfuggita sotto la maschera di Lucifer.
Adesso, anche Katy ha finalmente un segreto.
Solo che non sa fino a che punto può essere pericoloso.



giveaway

Cigno nero edizioni mette in palio:
𝟏 𝒄𝒐𝒑𝒊𝒂 𝒄𝒂𝒓𝒕𝒂𝒄𝒆𝒂 𝒅𝒊 𝑰𝒍 𝒎𝒊𝒐 𝒅𝒆𝒎𝒐𝒏𝒆 𝑪𝒖𝒔𝒕𝒐𝒅𝒆 𝒅𝒊 𝑮𝒊𝒖𝒍𝒊𝒂 𝑵𝒂𝒔𝒐𝒍𝒆
Partecipare è semplice, basta seguire alcune semplici regole:
→ Diventare lettori fissi di tutti i blog che partecipano al blogtour
→ Mettere "Mi piace" alla pagina Cigno Nero
→ Seguire @juliet_autrice si IG
→ Condividere il post sul proprio profilo Fb con #ilmiodemonecustode in modalità pubblica taggando almeno 3 amici
→ Compilare il form rafflecopter che trovate all'interno dell'articolo con tutte le informazioni richieste, accedendo con il vostro profilo FB o tramite mail.
Il giveaway sarà attivo 𝗱𝗮𝗹𝗹' 𝟭𝟭 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟭𝟵 𝗳𝗶𝗻𝗼 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟮:𝟬𝟬 𝗱𝗲𝗹 𝟭𝟱 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟭𝟵. Il 16 novembre conoscerete il vincitore consultando le pagine di tutti i blog coinvolti.
In bocca al lupo.


N.B.: Non saranno considerate le persone che faranno follow/unfollow nei prossimi giveaway!


A presto XOXO

Review Party: Delicato è l'equilibrio — Alice Chimera




Buongiorno lettori accaniti e buon lunedì! Iniziamo la settimana con un #reviewparty tutto italiano, ma soprattutto #urbanfantasy. Abbiamo letto per voi, infatti, Delicato è L'Equilibrio, una storia originale, ambientata a Pisa, la città della famosa torre pendente. Qui, grazie ad Alice Chimera, la scrittrice, abbiamo incontrato personaggi interessanti, tra cui Nina e Laura, due lucubranti. Non sapete chi siano? Allora dovete proprio venire a leggere la nostra recensione e, perché no!, acquistare il romanzo! Edito da La Ponga Edizioni, questo romanzo non smetterà di stupirvi, parola di lettrici accanite! 


Titolo: Delicato è l'equilibrio
Autore: Alice Chimera
Genere: Urban Fantasy 
Editore: La Ponga Edizioni 
Serie: / / 
Pagine: 691 KB 
Prezzo: 3,14 € 
Data di pubblicazione: 21 Ottobre 2019 


L'Equilibrio è la legge, il meccanismo che fa funzionare la realtà, grazie a un complesso sistema di pesi e contrappesile cui regole sono scritte nell'essenza stessa delle cose. Ma l'Equilibrio è delicato, e basta poco a comprometterlo.
Nina lo sa, perché è una lucubrante, una persona molto speciale, come ce ne sono poche al mondo, incaricata di preservarlo a ogni costo, facendo in modo che il conto dei vivi e dei morti continui a tornare, mentre aiuta le anime dei trapassati ad accettare il loro destino.
Nina però è stanca, e cerca qualcuno che prenda il suo posto.
Questa persona è Laura, una giovane lucubrante a malapena consapevole della sua natura, e del tutto ignara delle minacce che si profilano sul suo cammino.


Copia omaggio fornita gentilmente dall'Autrice

recensione

«Non siamo fatti per vivere, ma per fare equilibrio! Vattene a giocare con le bilance cosmiche per decidere chi è buono e cattivo! Fanculo a te, a Dio e a questo mondo che puzza di vita.»

Buongiorno lettori accaniti! Non potevo non iniziare con questa prima quote che è stata ciò che mi ha convinta a leggere questo romanzo. Una storia in cui ho trovato solo un'unica grande pecca: non è una saga. Avrei decisamente voluto leggere ancora di lucubranti e dei personaggi che hanno fatto parte di Delicato è l'equilibrio. Scritto da Alice Chimera e pubblicato da La Ponga Edizioni, questo romanzo non solo è italianissimo, ma è anche ambientato a Pisa, una delle città che più amo ed è un urban fantasy, un genere che mi piace proprio tanto. Uscito il 21 Ottobre, non vi resta che cliccare su amazon per andare a scoprire di cosa io stia parlando. Ammetto che, verso gli autori italiani nutro qualche pregiudizio, ma leggendo la trama di questo romanzo ho voluto tentare la sorte e ammetto di aver fatto più che bene. Il libro mi ha conquistata fin dalle prime pagine e mi è stato facile divorarlo (e poi frignare perché, purtroppo, terminato troppo presto). Mi accade così davvero con pochi altri autori (sia italiani, sia stranieri) e per me questo è un evento davvero degno di nota. 

giovedì 7 novembre 2019

Review Party: Effetto Ex - Karla Sorensen





Titolo: Effetto Ex
Autore: Karla Sorensen
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self publihing
Serie: Washington Wolves #2
Pagine: 308
Prezzo: 3.99€ eBook
          13.00€ cartaceo
Data di pubblicazione: 6 novembre 2019


Il titolo dell'articolo potrebbe recitare così:
Matthew Hawkins, celebre defensive end, torna in campo per giocare con i Washington Wolves. Il che va benissimo per Ava Baker, poiché ciò rende più facile il suo lavoro come PR della squadra.
Ci sono solo due problemi.
Uno: questo giocatore di football è stato la sua prima cotta.
Due, nonché il più serio: Matthew Hawkins un tempo era fidanzato con sua
sorella maggiore.
Sono passati dieci anni dall'ultima volta che Ava ha visto Matthew. Adesso lui è più grande, più attraente e, soprattutto, single.
Nonostante i trascorsi con sua sorella, l'attrazione tra Ava e Matthew non è più tanto unilaterale.
Anzi, è abbastanza infuocata da bruciare l'intera città di Seattle.
Tuttavia, questo articolo è molto più complicato da scrivere. E non soltanto a motivo della stampa o di ciò che questo significa per la sua famiglia. Perché una volta che il suo cuore entra in gioco, è impossibile prevederne il finale.
Serie Washington Wolves:
#1 Effetto Bomba (recensione)

#2 Effetto Ex

Copia omaggio fornita gentilmente da Paola Ciccarelli

recensione

Buongiorno Lettori,
oggi vi parlerò della storia di Ava Baker, PR dei Washington Wolves, che abbiamo già incontrato nel primo romanzo della serie. Diretta, stacanovista e autoritaria, la giovane donna non si fa problemi a trattare con una squadra intera di giocatori di Football e con tutti i giornalisti che gli girano intorno, gestendone le interviste e le dichiarazioi anche nei casi più difficili. Sembrerebbe impossibile da intimidire, ma ci sono alcune persone che da sempre la fanno sentire piccola e incapace: i genitori e la sorella Allison, esempio di perfezione assoluta.

Ecco perchè, quando viene a sapere che Matthew Hawkins, ex fidanzato storico della sorella, entrerà a far parte della squadra, tutti rimangono stupiti di fronte alla sua reazione sconcertata. Quello che però nesusno sa è che, al tempo del college, lei aveva una cotta enorme per questo ragazzo mitologico e che in cuor suo non ha mai perdonato la sorella per averlo lasciato nel peggiore dei modi: tradendolo per qualcuno con una posizione più stabile della sua.

lunedì 4 novembre 2019

Review Party: Le verità sepolte — Angela Marsons



Buon pomeriggio lettori, anzi, buonasera! Oggi non abbiamo ancora concluso con le novità, ecco infatti per voi la recensione in anteprima, grazie al magnifico #reviewparty targato Newton Compton della nuova indagine della Detective Kim Stone, tornata con Le verità sepolte. Angela Marsons torna con una nuova avvincente storia thriller. Siete pronti a saperne di più? 


Titolo: Le Verità Sepolte 
Autore: Angela Marsons 
Genere: Thriller
Editore: Newton Compton Editori
Serie: Kim Stone's Series
Pagine: 384 pp 
Prezzo: 4,99 € ebook — 9,90 € cartaceo
Data di pubblicazione: 4 Novembre 2019 


Quando, durante uno scavo archeologico, vengono rinvenute alcune ossa umane, uno sperduto campo della black country si trasforma improvvisamente nella complessa scena di un crimine per la detective Kim Stone. Non appena le ossa vengono esaminate diventa chiaro che i resti appartengono a più di una vittima. E testimoniano un orrore inimmaginabile: ci sono tracce di fori di proiettile e persino di tagliole da caccia. Costretta a lavorare fianco a fianco con il detective Travis, con il quale condivide un passato che preferirebbe dimenticare, Kim comincia a investigare sulle famiglie proprietarie e affittuarie dei terreni del ritrovamento. E così, mentre si immerge in una delle indagini più complicate mai condotte, la sua squadra deve fare i conti con un’ondata di odio e violenza improvvisa. Kim intende scoprire la verità, ma quando la vita di una sua agente viene messa a rischio, dovrà capire come chiudere al più presto il caso, prima che sia troppo tardi.


Copia omaggio fornita gentilmente da Newton Compton Editori

recensione


Buonasera lettori accaniti, come state? Spero che tutto proceda per il meglio! Prima di continuare, vi dico che mancano ben cinquantuno giorni a Natale. Ora posso dirlo, amo il Natale con tutta me stessa. Detto questo, mi fa piacere trovarvi qui, finalmente posso dirvi cosa ne penso del nuovo romanzo di Angela Marsons. Il libro esce oggi per Newton Compton Editori e vede come protagonista Kim Stone, la famosa detective a cui tutti ormai ci siamo affezionati. Le verità sepolte, infatti, la vede affiancata al detective Travis per una nuova indagine. Ho aspettato molto questo libro e sono felice di dirvi che, ovviamente, questa sarà una recensione più che positiva. 

Con l'impugnatura ferrea e mano salda, si concentrò sulla vena del polso.Squarciò la pelle con la lama.Questa volta, faceva sul serio.

Blogtour: Il mio demone custode - Giulia Nasole | Cosa non si fa per amicizia?


 Buonasera a tutti Lettori Accaniti!
Le sorprese per oggi non sono finite qui e per questo motivo vi presentiamo il blogtour dedicato a "Il mio demone custode" di Giulia Nasole.
Oggi vi parlerò dell'amicizia e della sua importanza.
Siete pronti?



Titolo: Il mio demone custode
Autore: Giulia Nasole
Genere: Young Adult
Editore: Cignonero
Serie: Il mio demone custode #1  
Pagine: 354
Prezzo: € 4,99 (ebook)
              € 14,90 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 31 Ottobre 2019


Katy Miller ha diciassette anni e neanche un segreto. La sua vita scorre tranquilla: una carriera scolastica senza nessuno scossone, nessuna bugia da raccontare ai genitori, nessun colpo di testa. Almeno fino a quando, per restituire un favore alla sua migliore amica Rylee, Katy si mette nei guai, e quella che doveva essere una serata solo un po’ fuori dalle righe, si trasforma in un incubo.
Nella palestra dove Rylee l’ha portata, non si organizzano dei semplici match sportivi, ma vere e proprie lotte all’ultimo sangue tra combattenti che non hanno nulla da perdere. E alla fine degli incontri è proprio uno di loro a mettere gli occhi – e le mani - addosso alle due ragazze. Katy e Rylee sembrano non avere alcuna speranza di scappare, ma all’improvviso un altro lottatore interviene in loro aiuto: si fa chiamare Lucifer, è il campione imbattuto di ogni incontro. Combatte indossando una maschera da demone ed è giovane, violento e spietato. Nessuno sa davvero chi sia. Nessuno conosce il suo vero nome.
Katy è convinta che non rivedrà mai più il ragazzo misterioso che, dopo averla salvata, è scomparso senza lasciare traccia. Finché una mattina, a scuola, nel banco accanto al suo, compare un nuovo studente. È arrogante e sfrontato, e durante le lezioni si comporta come una tigre in gabbia. Si chiama Caleb Hale. Ha lo stesso identico sguardo che Katy ha visto di sfuggita sotto la maschera di Lucifer.
Adesso, anche Katy ha finalmente un segreto.
Solo che non sa fino a che punto può essere pericoloso.


Copia omaggio fornita gentilmente da Cignonero

cosa non si fa per amicizia?


Buon pomeriggio Lettori Accaniti e bentornati in questo blogtour! Come già anticipato poco più sopra, oggi ci occuperemo de "Il mio demone custode", scritto da Giulia Nasole ed edito da Cignonero. In particolare, la tappa che mi è stata affidata riguarda l'importanza dell'amicizia e tutto ciò che facciamo in suo nome.
Sono sincera, adoro questa tappa perché per me l'amicizia è la cosa più importante e sacra che ci sia al mondo. Perciò, ecco l'interrogativo di oggi: cosa non si fa per amicizia? Per esperienza personale, la mia risposta sarebbe che per la mia migliore amica probabilmente darei la mia stessa vita e non è solo un modo di dire. Ma cosa risponderebbe la nostra Katy Miller?

Review Party: La verità è che non ti odio abbastanza - Felicia Kingsley















Titolo: La verità è che non ti odio abbastanza
Autore: Felicia Kingsley
Genere: Contemporary Romance
Editore: Newton Compton
Pagine: 325
Prezzo: 5.99€ eBook
            10.00€ cartaceo
Data di pubblicazione: 4 Novembre 2019


Lexi è una principessa, non delle favole, ma dell’Upper East Side. La sua vita perfetta da facoltosa ereditiera di un impero finanziario scorre tra feste esclusive e shopping sfrenato nel quartiere più lussuoso di New York. A ventisette anni ha già la certezza di un futuro luminoso, di aver vinto la partita, almeno finché un affascinante sconosciuto non le cambia le carte. Il principe azzurro? No, è Eric Chambers, detective di punta dell’FBI, che sta indagando su una truffa miliardaria in cui è coinvolta la famiglia Sloan, venuto a spodestarla dal suo trono. Tanto attraente quanto ruvido e poco disponibile, Eric la reputa viziata e superficiale, e la tratta con distacco e indifferenza. Tra i due è subito guerra. Con tutti i suoi beni confiscati, Lexi si ritrova in mezzo a una strada da un giorno all’altro, ma lei non ha nessuna intenzione di rimanerci. Anzi! Se Eric le ha tolto tutto, dovrà essere lui ad aiutarla e Lexi non accetterà un no come risposta, almeno finché non sarà riuscita a riabilitare il nome della sua famiglia, anche perché lei sarebbe una preziosa risorsa per le indagini. Riusciranno l’ereditiera che cuoce i toast usando il ferro da stiro e l’integerrimo detective di Brooklyn a collaborare senza scannarsi? O senza… innamorarsi?


Copia omaggio fornita gentilmente da Newton Compton Editori

recensione

Buongiorno Lettori,
oggi vi proponiamo una doppia recensione di uno dei romanzi più aspettati di questo autunno. Ma partiamo con calma dall'inizio...
Lexi Sloan, figlia di un miliardario arricchitosi grazie ad un'azienda di servizi, è giovane ma ha già il mondo in mano. Circondata dall'affetto del padre e dello zio che la viziano fin da quando era bambina, non potrebbe desiderare di meglio. Il suo mondo è sempre stato semplice, scintillante e rassicurante, qualunque desiderio esaudito all'istante. Fin quando un giorno, all'improvviso, tutti i suoi beni vengono confiscati dall'FBI e suo padre viene arrestato per truffa, mentre suo zio scompare nel nulla con tutti i soldi, lasciandola senza una casa e senza un soldo.
Come se non fosse abbastanza, a comunicarle la terribile notizia è un agente davvero irritante, che sembra godere nel vederla strappata alla sua realtà dorata, Eric Chambers. E' proprio a lui che chiederà aiuto Lexi per ripartire, iniziando una nuova vita in cui arrivare alla fine del mese non è così semplice, gli adulti non sono tutti gentili e le persone cercano di fregarti.

giovedì 31 ottobre 2019

Doppia recensione: La corte di ali e rovina - Sarah J. Maas




Titolo: La corte di ali e rovina 
Autore: Sarah J. Maas 
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori
Serie: A court of thorns and roses #3
Pagine: 684
Prezzo: Cartaceo 18,90 ebook 9,99
Data di pubblicazione: 17 Settembre 2019


Feyre è determinata a raccogliere il maggior numero di informazioni possibile sui piani di Tamlin e del Re di Hybern che minacciano di mettere Prythian in ginocchio. Per questo si è separata dall'uomo che ama e ha fatto ritorno alla Corte di Primavera. Ma per poter portare a termine il suo piano, dovrà tessere una fitta trama di inganni e tenere a bada il suo desiderio di vendetta. Sa bene, infatti, che un solo passo falso potrebbe condurre non soltanto alla sua rovina ma a quella di tutto il suo mondo. La ragazza sa anche che il Re di Hybern non si fermerà davanti a nulla, perciò, a mano a mano che la guerra si avvicina, dovrà decidere di chi fidarsi e cercare alleati nei posti più inaspettati.
A court of Thorns and Roses Series: 
1. A court of Thorns and Roses (commento)
2. A court of Mist and Fury (recensione)
3. A court of Wings and Ruin
3.1 A court of Frost and Starlight

Copia omaggio fornita gentilmente da Mondadori

recensione

Lettori accaniti? Ci siete? Siete pronti a parlare dell'ultimo capitolo di una serie che ha lasciato i lettori di tutto il mondo col fiato sospeso?
Io sono finalmente pronta. Oddio, forse pronta è un parolone, non ero e non sono pronta a dire addio ai miei amati personaggi, ma da qualche parte si deve pur iniziare, no? Inizierò parlandovene...
Ho terminato “La corte di Ali e Rovina” questa notte alle 1.30, trattenendo il fiato per l'ultima ora e mezza di lettura e pregando, in ogni lingua che conosco, che la Maas fosse clemente con noi lettori dal cuore debole e ci donasse una gioia che fosse una.
Ma prima di parlarvi della mie sensazioni: dove eravamo rimasti?
Vi racconterò poco della trama perché credo che questo libro vada scoperto ed assaporato pagina per pagina; dovete rimanere scioccati e sbalordirvi esattamente come l'ho fatto io e non sarò io a togliervi questo piacere.
Alla fine del precedente capitolo della serie siamo rimasti tutti molto molto molto (aiutatemi a dire molto!) male per le vicissitudini che portano Feyre a separarsi da Rhys e dai suoi amici e che la costringono a tornare con Tamlin alla Corte di Primavera.
Quello che non ci aspettiamo è che fin dalle prime pagine di questo romanzo, la stessa Feyre sia accanita e pronta a ideare un piano per ricongiungersi col suo compagno e per farla pagare al Signore Supremo della Corte di primavera, che li ha traditi alleandosi con il re di Hybern.
La piccola Feyre, la dolce Feyre umana in questo romanzo non esiste più. La sua transizione è completata: è a tutti gli effetti una Signora Suprema ormai, ed è intenzionata a prendere delle decisioni che potrebbero cambiare le sorti della guerra ormai imminente con Hybern.
Si, perché Hybern è davvero sicuro del suo obiettivo: far cadere il muro che separa il regno umano dai Fae, uccidendo umani innocenti e scatenando una guerra con tutto il popolo Fae.
«Casa non era solo Velaris, ma ovunque fossero lui e la nostra famiglia.»

mercoledì 30 ottobre 2019

Review Tour: Il regno corrotto — Leigh Bardugo



Buongiorno lettori accaniti! Oggi partiamo con un bel #reviewtour targato Mondadori. È arrivato, infatti, il capitolo conclusivo della duologia di #SixOfCrows e noi l'abbiamo letto in anteprima con voi. Ci avrà convinto? Beh, non vi resta che leggere la recensione, Il regno corrotto, è arrivato. 


Titolo: Il regno corrotto
Autore: Leigh Bardugo
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori
Serie: Six of Crows #2
Pagine: 480 pp
Prezzo: 9,99 € ebook — 19,90 € cartaceo
Data di pubblicazione: 29 Ottobre 2019 


Jesper non smetteva un attimo di tamburellare le dita sulle cosce. «Qualcuno ha per caso notato che l'intera città ci cerca, ce l'ha con noi o vuole farci fuori?» «E allora?» disse Kaz. «Be', di solito è solo metà della città.» Kaz Brekker e la sua banda di disperati hanno appena portato a termine una missione dalla quale sembrava impossibile tornare sani e salvi. Ne avevano dubitato persino loro, a dirla proprio tutta. Ma rientrati a Ketterdam, non hanno il tempo di annoiarsi nemmeno un istante perché sono costretti a rimettere di nuovo tutto in discussione, e a giocarsi ogni cosa, vita compresa. Questa volta, però, traditi e indeboliti, dovranno prendere parte a una vera e propria guerra per le buie e tortuose strade della città contro un nemico potente, insidioso e dalle tante facce. A Ketterdam, infatti, si sono radunate vecchie e nuove conoscenze di Kaz e dei suoi, pronte a sfidare l'abilità di Manisporche e la lealtà dei compagni. Ma se i sei fuorilegge hanno una certezza è questa: dopo tutte le fughe rocambolesche, gli scampati pericoli, le sofferenze e le inevitabili batoste che hanno dovuto affrontare insieme, troveranno comunque il modo di rimanere in piedi. E forse di vincerla, in qualche modo, questa guerra, grazie alle rivoltelle di Jesper, al cervellone di Kaz, alla verve di Nina, all'abilità di Inej, al genio di Wylan e alla forza di Matthias. Una guerra che per loro significa una possibilità di vendetta e redenzione e che sarà decisiva per il destino del mondo Grisha.


Copia omaggio fornita gentilmente da Mondadori

recensione

Buongiorno lettori accaniti, come state? Spero bene! Qui sta iniziando a fare fresco e io sono molto felice di questo! Altra cosa di cui sono felice è la presentazione di questo secondo e conclusivo volume del grishaverse, Il regno Corrotto. Qui ritroviamo i nostri amati personaggi, proprio come li avevamo lasciati, pronti alla seconda parte di questa avventura. Prima di iniziare la recensione vorrei ringraziare Mondadori per averci dato la possibilità di leggere il romanzo in anteprima e ora, invece, non mi resta che augurarvi una buona lettura. Personalmente sono davvero rimasta colpita dalla lettura di questa duologia che ancora mi mancava (ho letto, invece, la trilogia di shadow and bones in inglese!). 

«Io non sono fattorino» borbottò.«Come dici?» chiese l'oste mentre gli versava altro whisky.Retvenko fece un cenno sprezzante con la mano. Quell'uomo, quel comune zoticone, non avrebbe mai capito. Lavorava duro nell'anonimato. Nella speranza di che cosa? Una moneta in più in tasca? Lo sguardo interessato di una ragazza carina? Non sapeva niente della gloria della battaglia, di cosa significasse essere ammirati e riveriti.

martedì 29 ottobre 2019

Review Tour: Slender Man - Autore Anonimo



Buon pomeriggio lettori accaniti! Eccoci giunti a un nuovo review tour, questa volta decisamente in tema con la settimana halloweeniana. Il tema, infatti, è #horror. Il romanzo, Slender Man, è stato portato in Italia da Harper Collins e il protagonista non è altri che l'uomo che, ancora oggi, fa parte delle leggende metropolitane americane. Ecco, dunque, che io e Chiara abbiamo voluto leggerlo e recensirlo per voi. Attenzione, non fate mai il suo gioco. 




Titolo: Slenderman 
Autore: Anonimo 
Genere: Horror
Editore: HarperCollins Italia
Pagine: 350
Prezzo: 8,99 € ebook - 14,90 € cartaceo 
Data di pubblicazione: 24 Ottobre 2019


Lauren Bailey è scomparsa. Mentre i suoi amici si disperano e la polizia la cerca freneticamente, Matt Barker, suo compagno nella scuola più esclusiva della città, comincia a sognare alberi minacciosi, cieli in tempesta e qualcosa di oscuro che si avvicina sempre di più. Una figura terrificante, alta, con lunghe braccia si fa largo nel confine fra realtà e incubo. Un confine che, giorno dopo giorno, si fa sempre più sottile nella vita di Matt, fino a scomparire... Attraverso documenti, stralci di diario, e-mail e indizi disseminati nel racconto, la particolare struttura del romanzo immerge inesorabilmente Matt (e insieme a lui, come in presa diretta, il lettore) in un incubo agghiacciante, fino a condurli all'inevitabile faccia a faccia con Slender Man.


Copia omaggio fornita gentilmente da HarperCollins Italia

recensione

Buon pomeriggio lettori accaniti! Eccoci qui con un bel review tour targato Harper Collins Italia. Ho atteso Slender Man per un sacco di tempo e devo dire che è stata un'attesa ripagata, in gran parte. Sono sempre stata molto incuriosita da questa figura che ancora bazzica nelle leggende metropolitane americane e quando ho visto questo titolo mi sono proprio illuminata. Halloween, dopo il Natale, è la mia festa preferita. Ecco perché ho voluto organizzare questo evento! Ed ecco che mi sono trovata a leggere questo romanzo pazzesco. Mi è piaciuto molto, sebbene avrei apportato delle modifiche ad alcune cose, ma mi ha comunque intrigata e quindi ha fatto quello che io reputo ‘‘ il suo lavoro ’’. 
Posso dire innanzitutto di essere piuttosto sorpresa dallo stile che ho trovato piuttosto scorrevole. Non ho idea di chi abbia scritto questo romanzo, ma il modo in cui è stato strutturato mi ha entusiasmata e mi ha reso semplice andare avanti, anche se in alcuni momenti avrei preferito non  leggere e andare avanti. Avete presente quando volete usare il tasto rewind? Ecco, solo che lo userei per andare avanti e saltare certe scene. Mentirei se vi dicessi che non è stato grandioso leggere certe cose.

Review Party: Broken - J. L. Drake






Titolo: Broken. Dammi un'altra possibilità
Autore: J L Drake
Genere: Contemporary romance
Editore: Newton Compton Editori
Serie: Broken Trilogy #2
Pagine:
Prezzo: ebook 4.99
Data di pubblicazione: 26 Ottobre 2019


Dopo aver assistito alla morte dell'uomo che amava, Savannah è distrutta. Qualcosa dentro di lei si è definitivamente spezzato e il dolore ha chiuso il suo cuore in una morsa gelida. Possibile che sia arrivato il momento di arrendersi? Quando il destino le concede una seconda occasione, Savannah sa che è solo questione di tempo prima che il passato torni a tormentarla. Perché ci sono verità oscure che minacciano di strapparle via, di nuovo, tutte le certezze. A peggiorare le cose c'è una rete di bugie che mette in pericolo la sua vita. Di chi può davvero fidarsi? Dicono che non ci sia niente di peggio di un cuore ferito. Ma non sanno cosa significa averlo infranto in mille pezzi.


Copia omaggio fornita gentilmente da Newton Compton Editori

recensione

Buongiorno e bevenuti/e in questa nuovissima recensione! Oggi ospitiamo il Review Party del secondo romanzo della “Broken Trilogy” di JL Drake! Il primo libro si era concluso con bel cliffhanger e il romanzo parte proprio da lì. Are you ready?



Avevamo lasciato Cole e Savannah in una situazione a dir poco florida nel primo capitolo della serie e sin da subito l’autrice ci fa immergere nuovamente nel loro mondo. Savannah crede che Cole sia stato ucciso; il suo amore è andato via per sempre. Non ha più nulla e tenta persino gesti inconsulti e disperati. Ma sarà davvero così? 

lunedì 28 ottobre 2019

Review Tour: Shadowhunters. Fantasmi del Mercato delle Ombre - Cassandra Clare


Buongiorno Lettori Accaniti e bentornati in questo nuovo post!
Iniziamo la settimana col botto e con un'autrice che ha ormai conquistato il cuore di tantissimi lettori italiani: Cassandra Clare.
Oggi Francesca ed io vi parleremo dell'ultima raccolta di novelle pubblicate.
Pronti ad immergervi nuovamente nel mondo degli Shadowhunters?



Titolo: Shadowhunters. Fantasmi del Mercato delle Ombre
Autore: Cassandra Clare
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori
Pagine: 630
Prezzo: € 10,99 (ebook)
             € 19,00 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 15 Ottobre 2019


Il Mercato delle Ombre è un luogo speciale, dove si possono incontrare fate, licantropi, stregoni e vampiri. Un luogo dove si vendono oggetti magici, si stringono patti oscuri e si sussurrano segreti che nessuno deve conoscere. Tra tutte le creature che qui si muovono, ce n'è una in particolare che, nell'arco di due secoli, lo ha visitato spesso. Si tratta di Fratello Zaccaria, che, come Fratello Silente, è il custode della legge e delle leggende dei Nephilim, ma che un tempo è stato uno Shadowhunter chiamato Jem Carstairs, e come tale ha vissuto un amore grande, quello per la strega Tessa Gray, l'unica donna della sua vita - di allora e per sempre.
Seguendolo tra le pieghe di questo luogo magico, incontreremo insieme a lui personaggi iconici dell'universo Shadowhunters: da Anna Lightwood, alle prese con una storia d'amore impossibile, a Matthew Fair­child, consumato dal senso di colpa per le conseguenze irrimediabili di una sua azione, a Tessa Gray, costretta a operare sotto i bombardamenti nella città in cui vive.
Il Mercato delle Ombre è un luogo spaventoso e affascinante al tempo stesso, dove ci si può nascondere facilmente, ma dove, se hai rinunciato al tuo cuore, nessuno può salvarti, nemmeno Fratello Zaccaria.


Copia omaggio fornita gentilmente da Mondadori

recensione

Un super buongiorno a tutti/e! 
Io vi parlerò delle prime quattro novelle presenti nella raccolta e della nona che è una delle due inedite presenti nel libro. 
AVVISO: il seguento commento sarà ricco di scleri (come è normale quando si tratta della Clare, del resto!). 



venerdì 25 ottobre 2019

Recensione: I want you - Penelope Ward & Vi Keeland



Titolo: I want you
Autore: Penelope Ward, Vi Keeland
Genere: Contemporary romance
Editore: Newton Compton
Serie: Cocky Bastard #5
Pagine: 288
Prezzo: 0.99 (e-book), 9.90 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 27 Settembre 2019


Cara Bridget,
ho deciso di scriverti perché non so come altro farti arrivare il mio messaggio. E così, eccomi qua. Non siamo fatti per stare insieme. Tu sei una mamma responsabile, con la testa sulle spalle. Io sono uno specializzando di passaggio, vivo nella tua dépendance e tornerò a casa in Inghilterra appena il tirocinio sarà terminato. Eppure... Per qualche dannato motivo, non riesco a smettere di pensarti. Ti desidero. E credo che anche per te sia lo stesso. Me lo dicono i tuoi occhi ogni volta che una delle mie battutine fastidiose ti coglie impreparata. La mia attrazione per te non è un gioco. Questa lettera è un promemoria per ricordarti che siamo adulti, che il sesso è una pratica salutare e, soprattutto, che puoi trovarmi a pochi passi dalla tua cucina. Inoltre, vorrei farti sapere che la mia porta sarà socchiusa, qualora decidessi di venire a trovarmi nel cuore della notte. Chissà, prima o poi.
Da parte mia, niente domande.
Pensaci.
Simon
Serie Cocky Bastard:
1) Bastardo fino in fondo (recensione)
2) Un perfetto bastardo (recensione)
3) Il mio bastardo preferito (recensione)
4) Mistery Moneybag (inedito)
5) I want you

recensione

Ciao ragazze! Oggi vi voglio parlare del nuovo libro uscito per Newton Compton del mitico duo Ward-Keeland. Come potete vedere dalla sinossi è uno di quei libri che ci potrebbero tenere incollate alle pagine fino alla fine senza rendercene conto. Ma sarà davvero così? Il magico duo avrà colpito ancora?
Io partirei per gradi!
Bridget è un'infermiera vedova con un bambino da crescere. Il marito, morto in un incidente d'auto, la lasciata con il piccolo e un mutuo non proprio basso da pagare. 
Simon è uno specializzando in medicina, inglese di origini, si porta dietro un bagaglio emozionale che personalmente non invidio. Rifugge tutto ciò che alla quale può affezionarsi per paura di romperlo o di ucciderlo. Disfunzionale è dir poco, in sostanza.
Il loro primo incontro ha dell'assurdo, quel tipo di assurdità che solo le autrici di cui stiamo parlando potrebbero renderlo sensato e non strambo.
Dio, il mio corpo era un blocco di ghiaccio da due anni, neanche una punta di eccitazione quando avevo provato a rianimarlo da me, e decise di tornare in vita proprio in quel momento. Ero lì sdraiata a parlare della punta di un lungo gambo conficcata dentro di me con un uomo che avrebbe potuto essere un modello piuttosto che un dottore. Tempismo perfetto, Bridget. All’improvviso ero felice che, in quella posizione, non potesse scorgere il rossore del mio viso.