martedì 30 aprile 2019

Review Party: Le ragazze non possono entrare - Emily Lockhart



Buon pomeriggio lettori! Finalmente eccoci arrivati a fine giornata, ma non vi lasciamo soli nemmeno per sbaglio! Ecco, infatti, l'ultimo review party della giornata, targato DeA Planeta. Personalmente sono innamorata di questa autrice dal primo suo libro che ho letto, perciò senza indugi vi presento Le ragazze non possono entrare della meravigliosa Emily Lockhart. Il romanzo è disponibile da oggi! 



Titolo: Le ragazze non possono entrare
Autore: Emily Lockhart
Genere: Young Adult
Editore: DeAgostini
Pagine: 319 pp
Prezzo: 6,99 € (ebook) - 14,90 € (cartaceo)
Data di pubblicazione: 30 Aprile 2019


Frankie ha tutto quello che una ragazza potrebbe desiderare. È bella, intelligente, non ha paura di dire quello che pensa e ha tutti i ragazzi ai suoi piedi, compreso Matthew, eccentrico, ricchissimo e irresistibile. Matthew è anche il leader della più antica società segreta del liceo super posh che entrambi frequentano. E Frankie darebbe qualunque cosa per entrarne a far parte. Per la prima volta nella sua vita, però, sembra proprio che debba accettare un "no" come risposta. Perché queste sono le regole. Perché le ragazze non possono entrare. Nel prestigiosissimo Ordine dei Basset Hound le donne non sono ammesse: tutti i membri sono rigorosamente maschi. Ma Frankie non è una studentessa come le altre. E non si ferma solo perché qualcuno le ha detto che per lei non c'è posto. Neanche se questo finisse con lo stravolgere le regole della scuola più antica e rinomata del mondo.


Copia omaggio fornita gentilmente da DeAgostini

recensione

Buon pomeriggio cari lettori accaniti! Siamo arrivati a fine giornata e io sono ritornata al parlare con voi di un altro libro. Ci sono un sacco di letture interessanti in questo periodo e io non ho fatto altro se non leggere durante queste vacanze pasquali (e purtroppo studiare!). È con immenso piacere, dunque, che vi parlo dell'ultimo romanzo di Emily Lockhart. Per chi non sapesse chi sia, vi consiglio di andare su Goodreads e acquistare i suoi romanzi, li ho sempre trovati belli e anche in questo caso posso dire di essere stata esaudita in quanto ad aspettative. Il romanzo, edito da DeAgostinii, arriva oggi nelle librerie italiane ed è grazie alla casa editrice se ho potuto leggerlo in anteprima: Le ragazze non possono entrare mi è piaciuto da impazzire. Penso sia doveroso fare una buona recensione e spero di riuscirci, in realtà. Perciò, ecco che non mi perdo in chiacchiere e comincio. 

Review Party: Magisterium. La torre d'oro - Cassandra Clare & Holly Black




Titolo: Magisterium. La torre d'oro
Autore: Cassandra Clare & Holly Black
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori
Serie: Magisterium #5
Pagine: 240
Prezzo: € 9,99 (ebook)
            € 17,00 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 30 Aprile 2019


È passata una generazione da quando Constantine Madden, il Nemico della Morte, è arrivato vicinissimo a ciò che mai nessun mago aveva saputo fare: riportare i morti alla vita. Non ci è riuscito… ma ha trovato un modo per continuare a vivere, nel corpo di un bambino, il piccolo Callum Hunt. Costretto ad affrontare ciò che è, Callum ha combattuto contro il male per tutti i quattro anni del suo addestramento magico al Magisterium, sconfiggendo finalmente le forze del Caos in una battaglia epica. Ora, trionfatore con il cuore spezzato, il ragazzo si prepara a finire la scuola. Ma il male, quel male, non si è ancora arreso…
Magisterium Series:
1. Magisterium. L'anno di ferro
2. Magisterium. Il guanto di rame
3. Magisterium. La chiave di bronzo
4. Magisterium. La maschera d'argento
5. Magisterium. La torre d'oro

Copia omaggio fornita gentilmente da Mondadori

recensione

Buongiorno a tutti/e! Oggi ultimo giorno d'Aprile e casualmente quello che vi andrò a recensire è l'ultimo capitolo di una saga che ha conquistato i cuori di molti lettori e lettrici.
Sto parlando della saga di Magisterium scritta da due meravigliose autrici: Cassandra Clare e Holly Black! Ma bando alle ciance e andiamo al libro.



Call si trova in una posizione decisamente difficile. Dopo aver riportato in vita il suo amico Aaron, adesso ha "assorbito" la sua anima nel suo corpo ma lui è il solo a saperlo.
E' iniziato ormai l'ultimo anno del Magistero e Call non sa se riuscirà a superarlo. Molte cose sono cambiate dall'inizio di questo percorso. 
Le forze oscure, il Nemico della morte è sempre in agguato. Riuscirà a sconfiggere il male?
Call è un personaggio che durante la serie ha subito una notevole trasformazione. Diciamo che un po' tutti i personaggi sono cresciuti nel corso dei libri. 
Come sempre Call si distingue per la sua energia, forza e determinazione. Nonostante i rischi e i notevoli pericoli, lui non si tira indietro. Difatti, Call è rimasto
ormai l'unico Makar su cui poter fare affidamento. Le forze oscure stanno prendendo il sopravvento e devono essere eliminate. 
Mi è piaciuto molto il fatto che Call coinvolga i suoi amici e soprattutto anche i professori che certamente sono più preparati di lui in fatto di magia. 

Blogtour: Anarchy - Megan DeVos



Buongiorno lettori Accaniti! Vi presentiamo i cinque motivi per leggere questa nuova saga targata Mondadori e appena arrivata in Italia! Di che parliamo? Ma di Anarchy, ovviamente! Dalla penna di Megan Devos, ecco arrivare una nuova distopia con sfumature romantiche che nulla hanno da invidiare a Romeo e Giulietta. Non vi resta che leggere e andare in libreria, il romanzo è già acquistabile! 


Titolo: Anarchy
Autore: Megan DeVos
Genere: Distopia
Editore: Mondadori
Serie: Anarchy Series #1 
Pagine: 270 
Prezzo: 9,99 € (ebook) 
            17,90 € (cartaceo) 
Data di pubblicazione: 29 Aprile 2019


In un futuro non troppo lontano, in seguito alla Caduta, il mondo è ridotto ai minimi termini. Gli Stati non esistono più e i sopravvissuti alle guerre e alle carestie si sono riuniti in piccole comunità che vivono in campi organizzati in mezzo alla foresta, fatti di sterrati e capanne costruite con materiali di recupero. Alle loro spalle, i resti delle frenetiche città di un tempo, ridotte ormai a un ammasso di rovine e teatro d'azione di predoni pericolosi e brutali che si aggirano per le strade deserte a caccia di cibo e di ignari viandanti da uccidere per divertimento.
Non esistono più regole, né alcuna sicurezza al di fuori del proprio campo. Non esiste pietà verso il nemico, tanto meno esiste lealtà, se non nei confronti del proprio gruppo di appartenenza. Le comunità, infatti, possono contare solo sulle loro forze per sopravvivere, e sono in costante lotta l'una con l'altra per accaparrarsi (e sottrarsi) le poche risorse disponibili.
In uno scenario del genere, fatto di violenza e prevaricazione, avviene il primo incontro tra Hayden e Grace. Un incontro fatale, il loro. Fin dal primo sguardo, infatti, entrambi avvertono una strana tensione, un'attrazione che via via crescerà diventando sempre più forte, e infine irresistibile. E questo è quanto di peggio potesse capitare. Perché lui, occhi verdi, un fisico che incute timore e una spiccata attitudine al comando, è il giovane leader di Blackwing e si farebbe uccidere pur di proteggere la sua gente, mentre lei, caparbia, bellissima e abile nel combattimento più di qualsiasi altra ragazza Hayden abbia mai incontrato, è la figlia del capo della comunità rivale di Greystone. Perché entrambi sono stati educati a odiarli, i nemici, a non fidarsi di loro, e possibilmente a eliminarli, senza alcuna esitazione. Perché la passione che li divora è un pericolo: li rende vulnerabili. E potrebbe generare il caos nella loro vita e in quella di chi li circonda.
Anarchy Series:
1. Anarchy 
2. Loyalty 
3. Revolution
4. Annihilation

Copia omaggio fornita gentilmente da Mondadori

cinque motivi per leggere il romanzo

Buongiorno lettori lettori accaniti! Come state? Avete passato delle buone vacanze di Pasqua? Non temete, domani sarete di nuovo in Vacanza (spero per voi, ecco!). Detto questo, oggi riprendiamo a pieno ritmo (vedrete nell'arco della giornata!!) e cosa c'è di meglio se non cominciare con un blogtour targato Mondadori. Questa è l'ultima tappa del romanzo, ma credetemi se vi dico che dovreste andare a leggere quelle passate, qui sotto trovate il calendario, ovviamente, così potete andare a cercare le scorse tappe. Devo dire che, a mio avviso, cinque motivi per apprezzare questo romanzo sono davvero molto pochi, ma farò del mio meglio per concentrarmi e catalizzare il tutto. Perciò, tenetevi forte, stanno per arrivare i cinque motivi per iniziare questa saga! 

mercoledì 24 aprile 2019

Cover Reveal: Effetto Bomba - Karla Sorensen

Buongiorno Lettori e Lettrici Accaniti/e e benritrovati/e! Stamattina abbiamo una fantastica sorpresa per voi.
Vi mostreremo la Cover del nuovo romanzo di Karla Sorensen, "Effetto bomba"
Siete pronti/e? Noi non stiamo più nella pelle!

1 MAGGIO




Titolo:  Effetto bomba
Autore: Karla Sorensen
Genere: Sport-romance
Editore: Self-publishing
Serie: Washington Wolves #1
Pagine: 306
Prezzo: ebook 3,99
Data di pubblicazione: 1 Maggio 2019


Allie Sutton ha appena ottenuto un nuovo lavoro.
Non uno che vuole, e sicuramente non uno per cui è pronta. Non vedeva suo padre da anni, perciò l'ultima cosa che si aspetta dopo la sua improvvisa morte è ereditare la cosa che l'uomo amava più di ogni altra cosa (o persona): la squadra di football che ha posseduto per vent'anni.

Luke Pierson non vuole un nuovo capo.
Quello che vuole è essere un buon padre per sua figlia e il miglior quarterback possibile per i suoi compagni di squadra. Quello di cui non ha bisogno è una bionda bomba sexy che rovini le possibilità della squadra di vincere un altro campionato. Soprattutto quando quella bomba sexy si rivela essere la sua nuova vicina di casa. La vicina con cui è stato un vero cafone la prima volta che si sono incontrati.

Per il bene della squadra, si trattano in maniera assolutamente professionale. In pubblico, almeno. Nel privato, è tutta un'altra storia. E nessuno dei due può prevedere le conseguenze derivanti dal cedere alla passione che brucia tra di loro.
Dicono di questo libro:


“Effetto Bomba è la dimostrazione che Karla Sorensen sa scrivere storie divertenti, emozionanti e intense, dando vita a un'armonia che dovrebbe essere illegale. Non ho semplicemente amato questo libro, l'ho divorato.” Kandi Steiner, autrice bestseller di Amazon.


“Tra risate e lussuria, amore e scrittura incantevole, non sono riuscita a staccarmi nemmeno un secondo da questo romanzo da cinque stelle.” Staci Hart, autrice bestseller di Amazon.

l'autrice

Karla Sorensen è una lettrice accanita da tutta la vita, e le storie a lieto fine sono in assoluto quelle che preferisce. Dato che nel suo bilancio c'è una voce dedicata unicamente ai libri, si è resa conto che sarebbe stato più economico scriversele da sola le storie. Anche se continua ad interessarsi al marketing sanitario, lavoro con cui si guadagnava da vivere prima di avere bambini, adesso trascorre le sue giornate a casa per scrivere e fare la mamma a tempo pieno (che a casa Sorensen si traduce nello stare in pigiama quasi ogni giorno... ma non giudicatela.) Vive nel West Michigan con suo marito, due figli eccezionalmente adorabili e un grosso, peloso cane da salvataggio.

1 MAGGIO 

giovedì 18 aprile 2019

Review Party: La congiura dei fratelli Shakespeare — Bernard Cornwell



Buongiorno lettori! Oggi noi di Cronache di Lettrici Accanite ci siamo alzate presto e solo per voi, infatti vi presentiamo il Review Party di un nuovo romanzo targato Longanesi che esce proprio oggi! Si tratta de La congiura dei fratelli Shakespeare di Bernard Cornwell, un romanzo in cui la famiglia Shakespeare è protagonista! Tra storia e mistero, ma anche inventiva, ecco a voi un romanzo che ci mostra come la famiglia di William (e lo stesso autore) potrebbero essere stati! Non vi resta che rimanere con noi e leggere fino in fondo, non ve ne pentirete!

Titolo: La congiura dei fratelli Shakespeare
Autore: Bernard Cornwell 
Genere: Narrativa storica / Mistero
Editore: Longanesi
Serie: / / 
Pagine: 428 pp
Prezzo: 12,99 € (ebook) — 22,00 € (cartaceo)
Data di pubblicazione: 18 Aprile 2019


Nel cuore dell'Inghilterra elisabettiana, Richard Shakespeare sogna una carriera brillante all'interno del mondo teatrale londinese, mondo dominato da suo fratello maggiore, William. Ma Richard è un attore squattrinato, che sopravvive solamente grazie al suo bel viso, alla lingua tagliente e a piccoli furti. A poco a poco allontanatosi dal fratello, la cui fama cresce sempre di più, Richard è fortemente tentato di abbandonare la fedeltà alla famiglia. Così quando un manoscritto dal valore inestimabile sparisce, i sospetti ricadono su di lui. Costretto in un doppio gioco ad alto rischio che minaccia di rovinare non solo la sua carriera e l'eventuale ricchezza futura, ma anche quella dei suoi colleghi, Richard deve affidarsi a tutto ciò che ha imparato sugli spalti dei teatri più frequentati e nei vicoli meno battuti della città. Per evitare il patibolo, dovrà ricorrere a tutta la sua astuzia...


Copia omaggio fornita gentilmente da Longanesi

recensione


Buongiorno lettori accaniti e buon giovedì! Oggi iniziamo la giornata davvero molto presto, ma questo perché così potrete fare la fila in libreria e andare ad acquistare il romanzo di cui sto per parlarvi. Oggi, infatti, grazie ad un Review Party e alla casa editrice Longanesi posso recensire per voi La congiura dei fratelli Shakespeare. La storia è incentrata sul fratello del più famoso William Shakespeare: Richard. Giovane e scapestrato, finirà nei guai a causa di un manoscritto scomparso. Insomma, una storia adrenalinica ambientata nella Londra elisabettiana e a contatto con le opere di uno dei più grandi maestri di teatro!

La morte mi ha colto dopo che la pendola ne corridoio aveva battuto i nove rintocchi. C'è chi sostiene che Sua Maestà, Elisabetta, per grazia di Dio regina d'Inghilterra, Francia e Irlanda, non permetta mai alle pendole che si trovano nei suoi palazzi di battere le ore. Lei nega al tempo il diritto di scorrere. Lo ha sconfitto. Eppure quei rintocchi sono risuonati. Ne ho un chiaro ricordo. 

mercoledì 17 aprile 2019

W...W...W...Wednesday #2

W...W...W...Wednesday


Buon pomeriggio carissimi utenti! Eccoci alla seconda settimana del w...w...w...! Come sempre ci tengo a ringraziare il blog da cui è nata la rubrica Should Be Reading. Mi diverto sempre un modo a tenere questa rubrica e questa settimana ho come ospite una delle altre ragazze, Sara! Vi ho spiegato bene come funziona la rubrica, quindi direi di non perdere ulteriore tempo, ma buttarci subito nella mischia. Prendete i pop corn e allacciate le cinture! Sappiate che sarà una rubrica esplosiva! 

Review Party - The Kingdom - Jess Rothenberg





Titolo: The kingdom
Autore: Jess Rothenberg
Genere: Fantasy 
Editore: DeA Planeta 
Pagine: 352
Prezzo: €16,00 (cartaceo)
             €7,99 (ebook)
Data di pubblicazione: 16 Aprile 2019


Voli virtuali negli universi dei propri libri preferiti. Nuotate in compagnia delle sirene. Safari tra elefanti a strisce e purosangue dalle ali di farfalla. Questo e molto altro diventa possibile quando si varcano i cancelli del Regno, il parco a tema più straordinario di tutti i tempi. Ma l’attrazione principale sono loro: le sette principesse androidi create per intrattenere i visitatori. Sempre bellissime, sempre sorridenti, sempre pronte a trasformare i sogni in realtà. Ana, una delle predilette dal pubblico, ama la vita nel Regno. La felicità delle famiglie che accoglie ogni mattina all’ingresso è la sua felicità. Tutto cambia, però, quando Ana incontra Owen. Owen, il ragazzo dagli occhi color cioccolato che lavora nello zoo del parco, è il primo umano che non la tratta come una macchina, il primo che le fa provare un’emozione non contemplata dagli ingegneri che hanno programmato i suoi circuiti: l’amore. E quando Owen sparisce nel nulla, lasciandosi dietro solo un braccialetto carbonizzato, la favola si trasforma in incubo. Accusata di omicidio, Ana si ritrova a combattere per la sua stessa vita, e scopre che nello scintillante Regno che ha sempre chiamato casa niente è come sembra…


Copia omaggio fornita gentilmente da DeA Planeta 

recensione

Buongiorno cari lettori e lettrici!
Oggi torno a parlarvi di libri in questo review party tutto dedicato al fantasy.
Il libro in questione s'intitola “The kingdom”, dalla penna di Jess Rothenberg.
La trama è molto particolare e mi ha attirata proprio perché diversa rispetto a tutti i fantasy e distopici presenti sul catalogo che offre la narrativa di questo periodo storico.
La storia è ambientata all'interno del parco divertimenti più all'avanguardia e tecnologico del mondo: Il Regno. Al suo interno si posso vivere esperienze straordinarie come incontrare le sirene nella loro baia, immergersi nel mondo della natura, al cospetto di animali feroci e circondandosi di specie ormai estinti e vivere un'avventura all'interno del proprio romanzo preferito, conoscendo i protagonisti conosciuti soltanto nella nostra fantasia.
Questa, tuttavia, non è la peculiarità del Regno: ciò che lo caratterizza e che attira visitatori da tutto il mondo è la presenza di sette principesse create con la tecnologia ibrida appositamente per far divertire ed intrattenere i visitatori del parco.

martedì 16 aprile 2019

Segnalazione: Come il sole e la luna - Angela White

segnalazione

Buon pomeriggio Lettori! So che in questo momento avete bisogno di una bella carica per affrontare il resto della settimana, quindi sono qui per questo. Vi propongo un romanzo affascinante, che vi coinvolgerà e vi farà sognare.

DISPONIBILE

Come il sole e la luna (Angeli caduti Vol. 3) di [White, Angela]

Titolo: Come il sole e la luna
Autore: Angela White
Genere: Contemporary Romance
Editore: Amazon Publishing
Serie: Angeli caduti #3
Pagine: 301
Prezzo: 3.99€ eBook
         9.99€ cartaceo
Data di pubblicazione: 12 Marzo 2019


Lei è come la luna, candida e solitaria. Lui è come il sole, bruciante e inarrivabile.

Amelia Rossetti sogna di diventare chef, per questo si è trasferita a New York. Timida e riservata, ma con una grande forza d’animo, è decisa a farsi strada nel mondo e a contare solo su se stessa, ignorando le ferite che il passato le ha inferto.

Wolf McRoy è tormentato e affascinante. Scrittore di successo con mani da meccanico, possiede un carisma magnetico e lo sguardo disincantato di un uomo senza radici, in lotta con il destino.

Un’attrazione tanto imprevista quanto irresistibile sconvolgerà la vita di entrambi. Si cercheranno e si sfuggiranno, ma non potranno fare a meno l’uno dell’altra. E come in un’eclissi si incontreranno nel momento perfetto.
Risultati immagini per female chef gif
Stretta a lui mentre lo stringo a me, pian piano mi addormento, con il suo respiro tra i capelli e la mia pelle che sembra parte della sua. Il cielo va rischiarandosi, ed E’ SUBITO L’ALBA.

Da "Ed è subito l'alba" di Angela White
Serie "Angeli caduti":

#1 Buonanotte a chi non c'è
#2 E' subito l'alba
#3 Come il sole e la luna

Dicono di questo romanzo: 

La serie (Angeli Caduti) è veramente bella, ad ogni capitolo migliora e questa non è una cosa scontata ma sicuramente frutto della bravura di ANGELA WHITE. 
Dany, Utente Amazon

Non ho mai capito cosa intendesse la gente con "l'ho letto tutto d'un fiato" fino ad oggi. Stanotte ho fatto le 4 per leggermi il libro fino alla fine.

È una delle mie serie prefertite! Il primo l'ho amato, il secondo mi ha emozionato e questo mia ha completamete rapita.
Elisa, Utente Amazon

Ho appena terminato di leggere questo libro.
Sono senza parole la storia è bellissima come i personaggi.
Brava Angela. Hai descritto così bene Wolf ed Amelia nel loro essere che mi sembra di conoscerli. 
Cecilia, Utente Amazon

l'autore

Angela WhiteAngela White è nata e vive in una città che si affaccia sul mare.
Ama il sole, la luna, la pioggia, i profumi, gli scogli, la sabbia, le luci di Natale, i cristalli, i fiori e il teatro. Vive di numeri e scrive di emozioni. Per lei iniziare un nuovo romanzo è come innamorarsi.
Come Lorena Bianchi ha pubblicato Il profumo dell’oro (Rizzoli, 2016).
Dal 2011 a oggi, come Angela White, ha pubblicato, per I Romanzi Mondadori, i romance medievali che compongono la serie “Le profezie della strega scalza” (Il castello dei sogni; Di ghiaccio e d’oro; La rosa del drago; La luna dei desideri; Cuore di ghiaccio; Nel castello del lupo) e il paranormale Qualcosa di stregato.



Pagina Facebook



Potete trovare il romanzo qui!

DISPONIBILE

Recensione: Surrender - Jenny Anastan




Titolo: Surrender
Autore: Jenny Anastan
Genere: Contemporary romance
Editore: Self-Publishing
Serie: The Shodown #1
Pagine: 331 
Prezzo: 2.99 (e-book)
Data di pubblicazione: 1 Aprile 2019


A volte fidarsi del prossimo è più facile che perdonare se stessi. 
Eppure Kian Sullivan, detective di Detroit, non riesce a fare nessuna delle due cose. Fuggito in Alabama per tentare di riconciliarsi con il mondo, dopo un caso particolarmente difficile e lacerante, è a malapena pronto a respirare. 
Galleggia, naviga a vista, ma non vive. 
Almeno finché non entra in rotta di collisione con la figlia del suo futuro cognato, una vera e propria spina nel fianco. Più giovane di lui di qualche anno, Ivy rappresenta quella spensieratezza che Kian forse non ha mai sperimentato. La ragazza è animata da un’innocenza che lo travolge e sconvolge. Ma il buio che il detective si porta dietro è troppo profondo, troppo logorante, così come i segreti del passato che sono sepolti nel suo cuore, al sicuro e lontani da chiunque.


Copia omaggio fornita gentilmente dall'autrice

recensione

Salve ragazze! Oggi voglio parlarvi del nuovo libro di una delle autrici che preferisco. Mi riferisco, ovviamente, a Jenny Anastan, tornata alla carica con una nuovissima storia. 
Kian è scappato. Scappato dalla sua vita, dal suo lavoro e da Dedroit. Il giorno in cui tutto è capitolato non potrà dimenticarlo facilmente dato che ne è
ossessionato. L'unico modo per sopravvivere è stato quello di andarsene andarsene e non tornare. Ma il passato non puoi chiuderlo dentro una scatola, quindi, quella parvenza di normalità che si è concesso non durerà a lungo. Sopratutto perché nel paesino dove vive Charlotte, sua sorella, c'è un piccolo inconveniente: Ivy Taylor.
La figlia di Bill Taylor, nonché fidanzato della sorella, è una di quelle ragazze che sembrano appartenere ad un altro mondo. I genitori non le hanno mai fatto mancare nulla e la sua ingenuità è un balsamo per Kian. 
I loro mondi sono troppo diversi, le loro storie sono agli antipodi, ma qualcosa li legherà inevitabilmente.
Un detective di Detroit e una proprietaria di un negozio di fiori. Un uomo distrutto e una ragazza solare. Il buio e la luce. 
Per una dannata volta che decidevo di lasciarmi andare, di correre un rischio e di provare a essere più impulsiva, ecco che mi ritrovavo con l'uomo più sexy e bacchettone di tutto il paese. Scrollai la testa e andai a cercare Gaby. Cazzo, la settimana si stava trascinando di male in peggio. Lasciata dal mio ragazzo storico. Sedotta e abbandonata da un pezzo di idiota. Cos'altro? Cosa mi aspettava ancora?

lunedì 15 aprile 2019

Recensione: Ho sposato un maschilista - Joanne Bonny




Titolo: Ho sposato un maschilista
Autore: Joanne Bonny
Genere: Commedia romantica
Editore: Newton Compton Editori 
Pagine: 510
Prezzo: €1,99 (ebook)
             €10,00 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 3 Gennaio 2019


La commedia romantica più divertente dell'anno
Dopo essersi vista negare ingiustamente la meritata promozione, la giornalista Emma Fontana decide di fondare una rivista per donne, «Revolution». Ma proprio quando sta per essere eletta femminista dell’anno, Emma scopre che i suoi migliori amici l’hanno iscritta al reality show Chi vuol sposare un milionario? Per dieci giorni il giovane e ricchissimo Marco Bernardi ospiterà venti ragazze nella sua villa e sceglierà tra loro la sua fidanzata. All’inizio Emma è furiosa solo all’idea di dover competere per sedurre un maschilista fatto e finito, e parte per Como con l’obiettivo di approfittare della ghiotta occasione per screditare lo show. La sua missione si rivela però più ardua del previsto, a causa delle prove imbarazzanti, dell’atteggiamento sessista di Marco e delle concorrenti pronte a tutto pur di diventare la futura signora Bernardi. A complicare le cose ci si mette anche il fratello maggiore di Marco, Leonardo, tanto affascinante quanto sospettoso delle reali intenzioni di Emma. Mentre i suoi sentimenti nei confronti dei fratelli Bernardi si fanno ogni giorno più intricati, Emma si troverà a mettere in discussione certezze e pregiudizi: e se in fondo fosse lei stessa la sua avversaria più pericolosa?


Copia omaggio fornita gentilmente da Newton Compton Editori

recensione

Buongiornoo e bentornati/e a una nuova recensione! Oggi vi parlerò di un romanzo che mi ha fatta ridere a crepapelle e che ho AMATO dalla prima all’ultima pagina. Siete pronti/e?


Emma Fontana è una femminista convinta e da sola ha fondato la sua rivista “Revolution” nonostante tutte le difficoltà incontrate. Da sempre si batte per i diritti delle donne in tutti i campi e quando riceve la notizia che presto diventerà una delle Grandi Sorelle non può che essere fiera di sé. È il riconoscimento che aspettava da tutta la vita. Ma i suoi amici e Veronica, la Grande Sorella, la iscrivono un po’ per scherzo un po’ per un secondo fine, al reality show “Chi vuol sposare un milionario?”. Emma è sconvolta e inorridita di dover partecipare a tutto ciò che lei ha sempre odiato e criticato: un reality che mette in mostra un ideale di donna che va contro ogni principio femminista e pone al potere un uomo consacrandone il ruolo e il sessismo. Ma Veronica le propone un piano: Emma dovrà infiltrarsi nel programma, fare un reportage e arrivare fino alla scelta per poi umiliare davanti a tutto il mondo il bel Marco Bernardi, playboy. Così Emma accetta ma non sa cosa la aspetta…

venerdì 12 aprile 2019

Recensione: Gang - Marilena Barbagallo



Titolo: Gang
Autore: Marilena Barbagallo
Genere: Dark romance
Editore: Self publishing
Serie: No Serie
Pagine: 646
Prezzo: € 2,99 (ebook)
             € 13,47 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 4 Marzo 2019


Viveva ancora nelle Favelas quando gli donarono una bambina.
"È tua", così gli era stato detto. Poi ha perso tutto.
Mikel Alves è l’erede della 28HS, la più pericolosa gang di El Salvador. All'età di sedici anni sparisce nel nulla, impara a vivere nel buio e ad amare le catene che lo tengono legato alla parete della sua grotta. Diventa un animale selvaggio, dimentica la civiltà, ma sopravvive e non si arrende. Torturato e umiliato dai suoi nemici, paga il prezzo di essere un principe, di possedere un regno e una principessa. Quando Mikel tenta di riprendere in mano la sua vita, si rende conto di essere rimasto intrappolato nel suo inferno personale. Per ricominciare, sarà costretto a portare via con sé uno dei suoi nemici peggiori: Megan Lima
L'odio di Megan ha radici profonde. Lei deve rifiutarlo, disprezzarlo, tenerlo lontano. Qualsiasi cosa, pur di non cedere al nemico. 
Due gang contrapposte che cercano di imporre la loro supremazia, una lotta continua tra ragione e istinto, passione e potere. Per Megan è immorale, per Mikel è essenziale. Un romanzo oscuro, una storia d’amore violenta, due personaggi che superano tutti i limiti.


recensione

Bentrovati/e a una nuova recensione/sclero! Vi confesso che non è affatto facile parlare di questo romanzo; trovare parole adatte è molto difficile. Sapete che per me Marilena Barbagallo è stata una rivelazione e da quando l’ho “scoperta” non mi ha mai delusa. Questo romanzo ne è un’ulteriore conferma. Ma bando alle ciance!


Mikel Alves è il legittimo erede della gang 28HS e sin da bambino la sua famiglia lo ha iniziato al futuro ruolo e compito di capo. Ma qualcosa va storto e Mikel scompare per 12 anni. Nessuno sa dov’è, cosa gli sia capitato, se sia ancora vivo. Finché un giorno ricompare dal nulla dicendo di essere stato rapito e rinchiuso in una grotta da una famiglia nemica, i Lima. Mikel non desidera altro che vendetta, riprendere in mano le redini della sua gang e prendere ciò che gli è stato promesso, Megan Lima, co-capo di Luis Lima, il suo rapitore.
Riuscirà a vendicarsi del suo nemico e a ottenere ciò che gli spetta?
E lo prometto al cielo, lo prometto a me stesso, lo metto per iscritto nella mia mente, aggiungendo al mio murale chiazze di sangue immaginarie. Un vero capo non muore mai.

giovedì 11 aprile 2019

Segnalazione: Lei mi avrebbe detto sì - Manuel Pomaro

segnalazione

Buon pomeriggio Lettori! Il romanzo che vi propongo oggi parla di emozioni forti e di scelte difficili, per tutte le persone che amano i terremoti emotivi e le grandi storie.

DISPONIBILE

Lei mi avrebbe detto sì di [Pomaro, Manuel]


Titolo: Lei mi avrebbe detto sì
Autore: Manuel Pomaro
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self publishing
Pagine: 191
Prezzo: 2.99€ eBook
Data di pubblicazione: 14 Febbraio 2019


Miriam e Ascanio attraversano una crisi di coppia. La ragazza intreccia una relazione con Pablo, un cuoco che organizza cene emozionali.
Ascanio scopre il tradimento e prepara un'atroce vendetta.

Lauren sta cercando di allontanarsi da una relazione satura. Un incontro a Capodanno la indurrà a credere che ciò sarà possibile, ma gli strascichi del precedente rapporto potrebbero minare il suo tentativo di tornare ad amare.

È giusto credere che in prossimità di eventi catastrofici nascano le migliori storie d'amore?
Può una proposta di matrimonio portare allo stesso tempo gioia e disperazione?
Immagine correlata
«Perchè vuoi proprio me e non qualcun'altra?»
«Perchè nessun'altra sarebbe come te»
Da "Il suo cuore guarda in alto" di Manuel Pomaro
Dicono di questo romanzo:

«In questo romanzo c'è tutto quello che cercavo: amore, odio, disperazione, un finale spiazzante. Vi consiglio di leggerlo!!!»
Scarlett, Utente Amazon

«Amo il modo di scrivere dell'autore, mi ha travolto dalla prima all’ultima parola. Ammiro la maniera con cui ha affrontato temi come l'amore, la solitudine, il tradimento.» 
Francesco, Utente Amazon

«Dire bellissimo e' riduttivo, mi ha regalato emozioni fortissime, mi ha scaldato il cuore, mi ha fatto stare bene. La storia mi ha tenuto incollato sin dalle prime righe, dandomi tante emozioni, riuscendo a far sentire mie le loro sofferenze e le loro gioie.»
Cate, Utente Amazon

l'autore

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, montagna, cielo, spazio all'aperto e naturaManuel Pomaro, classe 1980, è un autore di Ospedaletto Euganeo in provincia di Padova. Ama il cinema, la lettura e la scrittura. Predilige il filone fantascientifico americano, da cui ha tratto ispirazione per la prima opera, "Ieri Irreale" (Arduino Sacco Editore). Successivamente, si è volto al genere rosa creando "Il sentiero che conduce a casa" (Rei Editore).
Il suo romanzo "Arriverà un bambino di luce" (egoEdizioni di David and Matthaus) narra una storia di alieni, spaziando fra vari piani temporali, tra fiction e ufologia. L'opera si è aggiudicata il secondo posto al Premio Nazionale Graffiti Camuni Narrativa. Nello stesso periodo Pomaro ha pubblicato "Il giorno che andrà tutto bene" in formato eBook su Amazon.
Sempre su Amazon è uscito il romanzo "L'incrocio dei lunghi attimi". Parla della ricerca dell'amore da parte di una donna che s'imbatterà, invece, nelle tracce di Marianna, una bambina scomparsa molti anni prima. 
Negli ultimi anni, Pomaro ha preferito la forma del racconto, dall'horror "Mangiami" ai romantici "L'estate di Amanda e Sonia" e "Il suo cuore guarda in alto".


Potete trovare il libro qui!

DISPONIBILE

Review Party: La lotta - Jennifer L. Armentrout





Titolo: La lotta
Autore: Jennifer L. Armentrout
Genere: Urban Fantasy, Paranormal Romance
Editore: HarperCollins Italia
Serie: Titan #3
Pagine: 314
Prezzo: €6,99 (ebook)
            €16,90 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 11 Aprile 2019


La guerra contro i Titani non è ancora finita: hanno perso una battaglia, ma si stanno riorganizzando e presto cercheranno nuovamente di penetrare nell'Olimpo e di mettere a ferro e fuoco il mondo. È stato solo per merito di Seth e dei suoi nuovi, immensi poteri se il loro piano è fallito, eppure nessuno sembra credere che sia davvero cambiato e tutti lo temono. Tutti, tranne la donna che potrebbe essere la sua ultima possibilità di salvezza. Josie è disposta a fare qualunque cosa per dimostrare che ora Seth sta dalla parte del Bene, ma a volte il destino agisce in modo imperscrutabile per cambiare le vite e le persone... e non sempre si tratta di un modo piacevole. Così, per salvare se stessi e il futuro dell'umanità, ai due ragazzi non rimane che affrontare l’ignoto insieme. Ma la fiducia e la lealtà non bastano più: servono l’amore e un'incrollabile forza d'animo. E in qualunque modo andrà a finire, le loro vite non saranno più le stesse. Perché ciò che gli dei temevano è diventato realtà. La fine del vecchio mondo ormai è vicina, e una nuova era sta per iniziare.

Titan series:
1. Il ritorno (recensione)
2. Il potere (recensione)
3. La lotta
4. The Prophecy

Copia omaggio fornita gentilmente da HarperCollins Italia

recensione

Buongiorno a tutti Lettori Accaniti e bentornati in questo nuovo Review Party!
Come avrete notato dal titolo del post, oggi parleremo de “La lotta” di Jennifer L. Armentrout e non vedevo l’ora di farlo!
Credo che ormai sia risaputo che io nutro un’ossessione verso questa autrice ed i suoi libri, in particolare per la serie Covenant e Titan, ambientate nello stesso mondo.
Seth è uno di quei personaggi che, tu lo voglia o meno, ti entra dentro e ti ritrovi irrimediabilmente innamorata di lui… anche se ogni tanto vuoi proprio strozzarlo, come nel caso di questo libro!
La lotta” riprende da dove “Il potere” ci aveva lasciati. Seth è ormai diventato lo Sterminatore di Dei e, grazie al ninfo Ewan, scoprirà di essere diventato qualcosa di più: un vero e proprio dio.
Ewan cadde su un ginocchio. «Arrivederci Seth, dio della Vita…»
Un brivido mi sferzò la schiena e un lampo di luce si abbatté sul mare, al largo della costa.
Il ninfo chinò il capo. «Dio della morte.» 

mercoledì 10 aprile 2019

W...W...W... Wednesday #1

W...W...W... Wednesday


Buon pomeriggio cari lettori! Qui è Hecate che parla e, dopo mesi di indecisioni, eccoci qui! Anche noi di Cronache Di Lettrici Accanite abbiamo deciso di aprire la rubrica del W...W...W...! La rubrica è stata inventata dal blog inglese Should Be Reading e ancora oggi riscuote un sacco di successo anche in Italia. Questa rubrica è divisa in tre parti e, prima di addentrarci in ognuna di esse, vi do una breve spiegazione di cosa andremo a leggere! What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?). L'ultima lettura da me (o dalle altre ragazze) fatte e terminata! What are you currently reading? (cosa stai leggendo?) questa è facile: la lettura del momento, ovvero quella che stiamo facendo ora! What do you think you'll read next? (cosa pensi leggerai dopo?) qui andremo a vedere la nostra prossima lettura! Insomma, dopo questa breve spiegazione, non ci resta che addentrarci nelle nostre letture e, per questa settimana, nelle mie! 


What did you recently finish reading?

Cosa ho appena terminato di leggere? Siete curiosi, eh? Ho appena terminato il secondo romanzo della nuova serie thriller di Christi Daugherty: uno splendido cadavere ( a beautiful corpse ). Ragazzi, non vedevo l'ora di mettere le mani su questo romanzo e se avete amato il primo Replica di un omicidio, questa seconda avventura l'amerete. La serie, Harper McClain Series, è incentrata sulla vita di Harper McClain, giovane giornalista di cronaca nera. Il mio personaggio preferito è ovviamente lei, ha questi capelli rossi e questa grinta che mi ha conquistata dal primo istante! Qui di fianco trovate anche la copertina che, per me, è bellissima. La serie è edita da Corbaccio e niente, vi prego di iniziare a leggerla perché ho necessità di sclerare su questa autrice ( la stessa di Night School!!! ) e non posso mai farlo! E poi, è proprio una serie thriller bellissima!

Recensione: La ragazza invisibile - Blue Jeans




Titolo: La ragazza invisibile 
Autore: Blue Jeans
Genere: Narrativa
Editore: DeA Planeta 
Pagine: 540
Prezzo: Cartaceo 18,00 ebook 9,99
Data di pubblicazione: 26 Febbraio 2019


Una mattina di maggio Aurora Ríos viene trovata morta nella palestra della scuola. Qualcuno le ha inflitto un colpo fortissimo sulla testa e ha abbandonato vicino al corpo martoriato uno strano indizio: una bussola.
È forse questo il primo momento in cui i compagni si accorgono veramente di Aurora, la “ragazza invisibile”. A diciassette anni, Aurora non ha amici, né una famiglia che voglia occuparsi di lei. La sua morte fa chiasso, forse troppo, finché tutti ammutoliscono. Perché all’improvviso tutti a scuola vengono sospettati per il delitto. Ma chi è il vero responsabile di quello che è successo? Julia Plaza è ossessionata da questa domanda. Compagna di classe di Aurora, Julia ha un’intelligenza straordinaria e una memoria prodigiosa, ed è in grado di realizzare un cubo di Rubik in meno di cinquanta secondi. Così, quasi per gioco, e con l’aiuto del suo migliore amico Emilio, inizia a indagare sul delitto. Ma il gioco si trasforma rapidamente in un vortice da cui Julia non può più uscire: perché niente è come sembra e l’assassino della bussola potrebbe essere proprio accanto a lei.


recensione

Eccomi qui ragazzi e ragazze a parlarvi di un nuovo libro che ho letto e che adesso recensirò per voi!
Si tratta della “Ragazza invisibile”, dalla penna di Blue Jeans, uno young adult dalle sfumature thriller.
Cosa mi ha attirata talmente tanto da spingermi a volerlo leggere e recensire per il blog?
Il fatto che a questo romanzo siano stati ispirati sia il telefilm Riverdale che Elitè e quest'ultimo mi abbia veramente veramente colpita e allo stesso tempo lasciata con l'amaro in bocca per il finale.
Incuriosita da tutto ciò mi ci sono buttata a capofitto e mi sono immersa nella lettura completamente.
La protagonista del libro è Julia, una giovane studentessa al quarto anno di liceo con un'intelligenza superiore alla media: nel tempo libero ama leggere romanzi di Agatha Christie e giocare a scacchi, attività insolita per una ragazzina della sua età.
Lei ed il suo migliore amico Emilio hanno molto in comune ed essendo entrambi un po' “Nerd”, si sono trovati fin da subito ed hanno stretto un legame solido ed un'amicizia molto molto particolare.
Le vite dei due ragazzi verranno completamente messe in subbuglio dall'improvvisa e assurda morte della compagna di classe Aurora, trovata nello spogliatoio della scuola con un colpo inflittole alla nuca e una bussola di fianco.
Chi può aver ucciso la ragazza invisibile? Quella ragazza che si teneva a distanza da tutti, che non aveva amici, che non voleva avere amici?
Quando la madre di Aurora chiama Julia la sera della scomparsa della figlia, nella testa di Julia si innesca un meccanismo per cui non riesce a stare fuori dalle indagini.
Complice il fatto che sua madre sia il medico legale incaricato dell'autopsia e il padre membro della polizia che conduce le indagini, Julia viene a conoscenza di particolari che la spingono sempre più vicina alla verità, ignara del fatto che sia pericoloso indagare con l'assassino della bussola ancora a piede libero.
E cosa succederebbe se fra i sospettati ci fossero alcuni dei professori per cui Julia prova molta stima? Chiunque potrebbe essere l'assassino della bussola e Julia non si può fidare di nessuno; arriverà a dubitare di molte persone che le ruotano intorno.