giovedì 13 ottobre 2016

Recensione: La terza galassia - Cassandra Green.







Titolo: La terza Galassia
Autore: Cassandra Green
Editore: Self Publishing 
Genere: Mistery - Thriller
Prezzo cartaceo: / /
Prezzo e-book: 1.99 €
Data di pubblicazione: 26 Settembre 2016

Un'ingiusta accusa di omicidio stravolge la vita del giovane Jess e dei suoi amici Hayden e David. Arrestati e rinchiusi in un inconsueto riformatorio, i tre ragazzi capiscono molto presto che la loro unica possibilità di salvezza è la fuga. Ignari del perché vengono inseguiti da un manipolo di mercenari senza scrupoli, i tre amici si troveranno ad affrontare un lungo viaggio ricco di peripezie c-he li porterà da New York a Boston, fino alla lontana Italia. Qui Jess si troverà faccia a faccia con il suo acerrimo nemico Giovanni Petroselli, il quale gli svelerà una verità sconvolgente, in grado di sovvertire le sorti del pianeta Terra. 




Buongiorno miei piccoli divoratori di libri! Bentornati nella mia fantomatica e straordinaria rubrica di recensioni! Dunque, oggi vorrei parlarvi di un libro che mi ha appassionata terribilmente e che sono stata molto contenta di poter leggere. Si tratta di ‘La terza galassia’ di Cassandra Green. Okay, dire che questo mi ha catturata è un eufemismo! Già dal prologo da cardiopalma ho capito che questo romanzo sarebbe stato meraviglioso e sono contenta di non essermi sbagliata! Assolutamente! Voglio fare i miei più vivi complimenti a Cassandra Green, poiché mi ha fatta appassionare a un genere che in Italia non è molto sfruttato, se non da pochi scrittori (per lo più uomini, tra l'altro!). Quindi inizio subito con il dire che wow, è stato decisamente magnifico leggerlo.

C'è una cosa che voglio premiare in assoluto ed è il ritmo della narrazione, costante ed incalzante. Non ho trovato un punto che fosse noioso, uno solo. C'è sempre stato un ritmo non tanto insistente, quanto intenso: non vedevo l'ora di sapere cosa sarebbe successo e ho continuato a leggere senza dormire (insomma— notte insonne per me, ma la mia parte da lettrice è pienamente soddisfatta e anche quella da blogger). Ne è valsa la pena. 


I personaggi. I personaggi sono molto ben costruiti e descritti. C'è una cosa che spesso la gente fa e mi dà ai nervi: abbozza semplicemente i personaggi. Ecco, qui questo non accade. Tutti i personaggi, dal primo all'ultimo sono ben delineati, tanto che mi sono sembrati reali, come se potessi rintracciarli per strada. A questo proposito dico che, magari avessi trovato un Jess per strada, mannaggia a me! Non so perché, ma questo ragazzo ha fascino da vendere. Lo voglio per me. Regalatemene uno!

Okay, detto questo, l'ambientazione è perfetta. Niente viene lasciato al caso e ancora una volta mi sembra di trovarmi in quelle strade, in quei posti e poterci quasi vivere (magari no eh! Quella vita non farebbe affatto per me, ma non si sa mai, se dovesse succedermi qualcosa di simile, magari mi trovo preparata... No, okay è un'illusione!).

La grammatica e lo stile sono impeccabili, fluidi e perfetti, mi hanno reso la lettura più facile e molto apprezzabile (va beh, questa storia è comunque meravigliosa, probabilmente l'avrei letta in ogni caso cercate di capirmi!). E niente, sto continuando ad elogiare questo libro da mezz'ora. Cosa dovete fare? ACQUISTARLO E LEGGERLO SE CI TENETE ALLA VOSTRA VITA. No, okay, scusate. Non volevo essere così brutale, ma sì. Leggetelo è un ordine!

Alla prossima, piccoli miei!








VOTO:

3 commenti: